×
Home News Chi Siamo

News

Scopri gli ultimi articoli

Far fiorire le rose sul mare

Storia

22/02/2021

È il ventisei febbraio 1969 quando la Repubblica Esperantista dell’Isola delle Rose viene inabissata da un’onda, dopo essere stata presa di mira, nei giorni precedenti, da delle cariche di esplosivo. L’ingener Giorgio Rosa, presidente della nazione, dopo anni di sacrifici, si trova di fronte il relitto ormai in frantumi di un sogno di una vita intera. L’Isola delle Rose, “Insula de Rozoj” nella lingua ufficiale, l’esperanto, era...

Il caso Emanuela Orlandi

Varie

16/02/2021

Emanuela Orlandi, figlia quindicenne di Ercole Orlandi, un messo della Prefettura della casa pontificia scomparve il 22 giugno 1983, dopo essere uscita dalla scuola di musica che frequentava. Da quel giorno non si seppe più nulla della ragazza. La scomparsa di Emanuela si trasformò ben presto in un mistero. Il 5 luglio 1983 un uomo dall’accento inglese disse di averla in ostaggio e per la sua liberazione chiese il rilascio di Ali Agca, l...

Le 3 M vincenti

Sport

11/02/2021

Premetto che la seguente non ha la pretesa di essere la soluzione per ogni individuo che si appropinqui alla lettura di questa breve analisi quasi psicologica. Vuole essere semplicemente il mio contributo generale nell’ambito strettamente sportivo (anche se a grandi linee si può applicare a più realtà), ma riconosco anche che siamo tutti diversi e possediamo giustamente differenti chiavi di lettura e modalità di attaccamento allo sport. Il...

Bosnia: una crisi umanitaria

Attualità

05/02/2021

“Non siamo terroristi, non siamo animali, eppure siamo trattati come se lo fossimo. Senza acqua, senza elettricità, senza riscaldamento, senza poterci muovere se non a piedi” Queste sono le parole di Mohammed Yasser, uno tra i tanti, troppi, dimenticati del campo profughi di Lima. Mohammed e i suoi compagni stanno lottando da settimane per la vita, per un futuro, ma rimangono vittime dell’indifferenza più totale dell’umana specie. ...

Giornata della Memoria... ma davvero?

Attualità

27/01/2021

Cari Banfiani, se vi aspettate un articolo informativo, elaborato, in breve fatto bene, vi consiglio di andare a leggere qualcos’altro. Questo sarà un articolo un po’ controcorrente, e un po’ indispettito. Perché non posso parlare io della Shoah, non posso proprio: io che, per rubare le auree parole di Primo Levi, “Vivo sicura nella mia tiepida casa, trovo tornando a sera il cibo caldo e visi amici”. E, se non posso io, non è senza ...

Lo sport nei secoli

Sport

20/01/2021

Lo sport ha sempre avuto ha un ruolo fondamentale nella storia dell’umanità; basti pensare alle antiche Olimpiadi greche, evento per il quale venivano interrotte persino le guerre. L’attività fisica era particolarmente elogiata anche dai romani: la famosa formula “Mens sana in corpore sano” costituiva per molti un vero e proprio stile di vita. La struttura delle terme romane, infatti, oltre ad una vasta biblioteca, molte volte prevedev...

Tra sofferenza e follia: Joker

Cinema

17/01/2021

Lo stand-alone sul villain intramontabile della Dc-Comics. La sofferenza dell'uomo qualunque divenuta follia Dalle origini alle conquiste, dalla sofferenza alla follia, dalla follia all’omicidio. Tragedia, commedia, allegria, dolore. Cosa accomuna queste quattro parole? Sicuramente lo stato d’animo. Ora, invece, se menziono la parola America, vi verranno sicuramente in mente il paesaggio suggestivo ed i simboli di questo Paese. Immaginate...

La resurrezione del pater familias

Varie

16/01/2021

Il primo dicembre 1970, nelle aule giuridiche italiane diventa possibile il divorzio. Non si tratta che di un passo nel lungo percorso che avrà luogo negli anni successivi, cercando di smantellare le fondamenta giuridico-sociali alla base di un modello familiare rimasto sostanzialmente invariato da secoli: quello patriarcale. Difatti, sposandosi prima della riforma del Diritto di Famiglia, entrata in vigore nel maggio del ‘75, una donna si ...

Lettera a un fantasma

Varie

13/01/2021

Complimenti, ce l’avevi quasi fatta. Eri quasi riuscito ad annullarmi, a farmi autodistruggere, a rendermi come quei minuscoli fiocchi di neve che i bambini si divertono a raccogliere con le loro manine tiepide, per vederli sciogliersi in un secondo, per accorgersi di quanto effimera possa essere la vita, di quanto poco ci voglia perché non rimanga più niente. Niente. Questo ho sentito per anni. Ed è in errore chi pensa che la parola bull...

IL BANFO

Social:

Dove Siamo:

Via Adda, 6, Vimercate

Contattaci:

Sito Realizzato da "Il Banfo" | 2021 Tutti i diritti riservati.